ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI LIVORNO

 
  ORDINE DEI FARMACISTI
  INFO
  UTILITA'
  AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE
 


Dettaglio News:.

27/4/2017
News: Farmacista accoltellato a Belluno fuori pericolo. Da Fofi, solidarietà e invito a riflettere
Dolore e sorpresa da parte della Federazione Ordini dei Farmacisti Italiani per l'aggressione subita dal farmacista, Manlio Schiavinotto presidente dell'Ordine dei Farmacisti di Belluno, accoltellato dal paziente cui stava misurando la pressione arteriosa. Il fatto è avvenuto nei giorni scorso al domicilio di un paziente anziano presso cui il farmacista era andato per rifornirlo dei farmaci di cui ha bisogno. Dalla cronaca locale si apprende che l'anziano vive da solo e i due uomini, che si conoscono benissimo, erano in cucina e, mentre il farmacista gli stava provando la pressione, il paziente ha impugnato un coltello con una lama lunga e l'ha colpito nella parte sinistra del torace, appena sotto il polmone. Ferita profonda ma che non ha leso organi vitali. Mentre Schiavinotto è ancora nel reparto di Rianimazione del San Martino, ma se la caverà in pochi giorni perché fortunatamente il coltello da cucina non ha leso organi vitali, l'81enne aggressore è stato arrestato dalla polizia e posto ai domiciliari, su disposizione della procura della Repubblica. È confermato che soffre di una forma di demenza senile, nel frattempo due delle tre figlie l'hanno raggiunto dalla Lombardia e si stanno occupando di lui, insieme alla badante. «Un fatto inaudito che per la sua dinamica, induce a diverse riflessioni» commenta il presidente Fofi senatore Andrea Mandelli. «La prima è che persone come l'aggressore, un ultraottantenne affetto - pare - da demenza senile, devono essere assistite in modo da poter tutelare al meglio sia loro stessi sia gli operatori e i caregiver che gli sono accanto. La seconda è che sempre più spesso i farmacisti sono esposti ad atti violenti mentre esercitano la loro professione al servizio del cittadino, rappresentando il primo e più accessibile presidio sanitario sul territorio. Il Comitato centrale della Federazione e tutti i colleghi del Consiglio nazionale sono vicini a Manlio, che speriamo possa ristabilirsi al più presto, e ai suoi cari. Mi auguro però anche che questo fatto gravissimo possa costituire un'occasione di riflessione più generale sui temi dell'assistenza e della sicurezza alle quali i cittadini hanno diritto». (SZ) Fonte: Farmacista33

La redazione dell'Ordine dei Farmacisti di Livorno non presta alcuna opera di lavoro redazionale sulla pubblicazione dei links e degli articoli declinando ogni responsabilità per i contenuti in essi presenti.
Visualizza l'Archivio News
 
User:
Psw: 
 
ordine dei farmacisti di livorno

Orario Segreteria:

Lunedi
11:30 - 13:30

Martedi
11:30 - 13:30

Mercoledi
11:30 - 13:30

Giovedi
11:30 - 13:30

Venerdi
11:30 - 13:30

Sabato CHIUSO

Numeri Utili:

Tel: 0586899063
Fax: 0586205841

 

Follows us on :.     
 
Copyright (c) 2010-2011 Ordine dei Farmacisti della Provincia di Livorno Partita IVA 80002120493