ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI LIVORNO

 
  ORDINE DEI FARMACISTI
  INFO
  UTILITA'
  AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE
 


Dettaglio News:.

20/4/2017
News: Regione Toscana sbaglia l'ordine e acquista 10 milioni di euro di farmaci inutili
Un errore informatico e una mail finita nella casella sbagliata hanno generato una richiesta anomala di farmaci da parte della Regione Toscana che anziché 90 confezioni di Sofosbuvir (Sovaldi) se ne è vista recapitare 720 per un valore di 10 milioni di euro e ora la possibilità di annullare l'ordine non è così scontata: la trattativa è in corso da circa 15-20 giorni ancora senza una soluzione. La notizia è stata data dalla stampa locale da cui si apprende che la vicenda è nata da un errore commesso dall'Estar, Ente di supporto tecnico amministrativo regionale che si occupa di acquisti per la sanità regionale. La Toscana, nonostante abbia utilizzato ben poco Sovaldi, preferendo di fatto i nuovi farmaci messi in commercio da poco e meno costosi, aveva comunque deciso di acquistare 90 confezioni del farmaco di Gilead utile per alcuni pazienti. Per errore, il funzionario ha inserito nel sistema informatico dell'Estar un ordine per 720 confezioni, con un costo di 7 milioni di euro in più rispetto a quanto avrebbero dovuto spendere. Ulteriore passaggio che ha creato confusione è una mail inviata da Gilead, che aveva rilevato l'anomalia della richiesta, ma a un destinatario sbagliato che l'ha cestinata. L'azienda ha letto la mancata risposta come assenso e regolarità e ha proceduto all'ordine e alla consegna dei farmaci. A consegna avvenuta, l'Estar si è rifiutata di saldare la fattura e Gilead si è rivolta all'assessorato alla salute della Toscana. In altre circostanze del genere tutto si era risolto con telefonate, annullamento e nuovo ordine, questa volta la questione sta richiedendo più tempo e da diverse settimane non si arriva a una risoluzione: l'Estar vuole annullare l'ordine ma non fa il bonifico e Gilead risponde che ormai la merce è consegnata. Oggi è previsto un incontro tra i rappresentanti delle due parti per arrivare a una mediazione. (SZ) Fonte: Farmacista33

La redazione dell'Ordine dei Farmacisti di Livorno non presta alcuna opera di lavoro redazionale sulla pubblicazione dei links e degli articoli declinando ogni responsabilità per i contenuti in essi presenti.
Visualizza l'Archivio News
 
User:
Psw: 
 
ordine dei farmacisti di livorno

Orario Segreteria:

Lunedi
11:30 - 13:30

Martedi
11:30 - 13:30

Mercoledi
11:30 - 13:30

Giovedi
11:30 - 13:30

Venerdi
11:30 - 13:30

Sabato CHIUSO

Numeri Utili:

Tel: 0586899063
Fax: 0586205841

 

Follows us on :.     
 
Copyright (c) 2010-2011 Ordine dei Farmacisti della Provincia di Livorno Partita IVA 80002120493