ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI LIVORNO

 
  ORDINE DEI FARMACISTI
  INFO
  UTILITA'
  AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE
 


Dettaglio News:.

4/3/2017
News: Contratto, Fiafant a Racca: incertezza in molti settori ma non va scaricata su dipendente
È ormai da quattro anni che si parla di portare concorrenza al settore, più o meno lo stesso tempo da che è scaduto il contratto dei collaboratori di farmacia. Se si fosse proceduto allora a rinnovarlo secondo i termini, senza accampare, fin da subito, motivazioni inerenti all'incertezza normativa, a questo punto sarebbe arrivato a scadenza, con la possibilità di rivederlo nuovamente. È questa la risposta che Benedetta Mariani, da inizio anno presidente di Fiafant, indirizza ad Annarosa Racca, presidente di Federfarma, che ieri ha riferito di poter procedere al rinnovo contrattuale quando sarà chiaro il nuovo contesto in cui le farmacie dovranno operare. «Il fatto è che il datore di lavoro non può scaricare sui dipendenti problematiche inerenti ad accordi con il ministero e istituzioni che non si riescono a finalizzare, come la Convenzione, o l'incertezza di un disegno sulla concorrenza. Per altro, vorrei ricordare che il Ddl concorrenza non riguarda solo le farmacie, ma molti altri settori e aziende». È da quattro anni «che si va ripetendo che c'è incertezza normativa. Se si fosse rinnovato il contratto nei termini, ora sarebbe a scadenza e potremmo sederci nuovamente al tavolo per ridiscuterne», tenendo in considerazione le evoluzioni dello scenario legate al Ddl concorrenza. «Come per altro sta facendo, lo ricordo, Assofarm, che aveva rinnovato il contratto nella stessa incertezza normativa e la cui trattativa, per l'ulteriore rinnovo, è aperta da gennaio». Lo scorso anno il tema è stato oggetto di confronto in una tavola rotonda promossa da Fiafant a Farmacista+, ma «nonostante la parziale disponibilità espressa allora dalla dott.ssa Racca alla ripresa della discussione e l'impegno del dott. Pace a mantenere alta l'attenzione sul problema, non ci sono stati nel corso di questo anno atti concreti in questa direzione». Anche per l'edizione 2017 dell'evento Fiafant ha invitato nuovamente Federfarma e «auspica che tutti confermino la loro presenza». Per quanto riguarda il futuro della farmacia, continua Mariani, farmacista di farmacia comunale e delegata Cgil, «questo a maggior ragione si costruisce valorizzando le risorse, investendo nel personale. La ricchezza di una farmacia deriva anche dal patrimonio di chi ci lavora. Per questo sarebbe opportuno un riconoscimento della formazione e delle competenze e professionalità». Francesca Giani Fonte: Farmacista33

La redazione dell'Ordine dei Farmacisti di Livorno non presta alcuna opera di lavoro redazionale sulla pubblicazione dei links e degli articoli declinando ogni responsabilità per i contenuti in essi presenti.
Visualizza l'Archivio News
 
User:
Psw: 
 
ordine dei farmacisti di livorno

Orario Segreteria:

Lunedi
11:30 - 13:30

Martedi
11:30 - 13:30

Mercoledi
11:30 - 13:30

Giovedi
11:30 - 13:30

Venerdi
11:30 - 13:30

Sabato CHIUSO

Numeri Utili:

Tel: 0586899063
Fax: 0586205841

 

Follows us on :.     
 
Copyright (c) 2010-2011 Ordine dei Farmacisti della Provincia di Livorno Partita IVA 80002120493