ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI LIVORNO

 
  ORDINE DEI FARMACISTI
  INFO
  UTILITA'
  AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE
 


Dettaglio News:.

28/6/2016
News: Contributo solidarietà Enpaf a 7 anni, prolungamento valido fino a fine 2018
Con l'approvazione dei ministeri vigilanti, entra in vigore, a partire dal 1° gennaio 2016, la possibilità di beneficiare della riduzione del contributo previdenziale Enpaf fino a un massimo di sette anni per gli iscritti disoccupati e tale prolungamento ha una efficacia limitata al triennio 2016/2018. «A decorrere dal 1° gennaio 2019» precisa l'Enpaf in una comunicazione agli iscritti «il periodo in questione tornerà ad essere di cinque anni, salva eventuale ulteriore modifica regolamentare». Una limitazione a tre anni dell'efficacia della proroga biennale, sottolinea l'Ente previdenziale, che «è stata disposta a seguito della richiesta formulata, in questi termini, dai Ministeri vigilanti in quanto non era prevista nella prima formulazione deliberata dal Consiglio nazionale». Cambia, inoltre, la modalità per accedere alla riduzione in base agli anni disoccupazione al momento dell'entrata in vigore della norma, stando a come recita il comma 2 dell'art. 21 del Regolamento di previdenza ed Assistenza ora modificato: "A decorrere dal 1° gennaio 2016 e fino al 31 dicembre 2018, il periodo massimo complessivo è aumentato di due anni contributivi. L'iscritto che, al 1° gennaio 2016, abbia già esaurito il quinquennio di contribuzione ridotta o di solidarietà per temporanea ed involontaria disoccupazione, può usufruire, entro l'anno 2018, dell'ulteriore periodo di contribuzione ridotta o di solidarietà, previa presentazione di apposita domanda di riduzione nei termini di decadenza indicati nel presente articolo". La nuova norma, spiega l'Enpaf, avrà una «applicazione automatica rispetto agli iscritti che, al 31 dicembre 2015, hanno esaurito il periodo massimo di cinque anni (ultimo anno 2015) e hanno, pertanto, ricevuto il contributo previdenziale per il 2016 nella misura del 50%, non essendo stata ancora approvata la modifica regolamentare al momento della formazione degli elenchi dei contribuenti. Solo questi iscritti, dunque, non dovranno proporre alcuna domanda di riduzione. Diversamente, gli iscritti che hanno esaurito il beneficio della riduzione dell'85% o del contributo di solidarietà per scadenza del quinquennio di disoccupazione prima del 2015, l'applicazione della riduzione all'85% ovvero del contributo di solidarietà, in ragione dell'estensione da cinque a sette anni del periodo utile, potrà avvenire solo previa proposizione di apposita domanda di riduzione entro il termine di decadenza del 30 settembre 2016. Il caso si riferisce, innanzitutto, agli iscritti che avessero subito, a causa del suddetto esaurimento, l'applicazione dell'aliquota contributiva del 50% nel corso del 2015 ovvero negli anni precedenti». L'Enpaf ha predisposto una nota informativa che verrà recapitata a tutti gli iscritti che, allo stato, siano assoggettati all'aliquota del 50%, per le ragioni sopra esposte, al fine di informarli della opportunità che si prospetta con la estensione del periodo in questione da cinque a sette anni. Simona Zazzetta Fonte: Farmacista33

La redazione dell'Ordine dei Farmacisti di Livorno non presta alcuna opera di lavoro redazionale sulla pubblicazione dei links e degli articoli declinando ogni responsabilità per i contenuti in essi presenti.
Visualizza l'Archivio News
 
User:
Psw: 
 
ordine dei farmacisti di livorno

Orario Segreteria:

Lunedi
11:30 - 13:30

Martedi
11:30 - 13:30

Mercoledi
11:30 - 13:30

Giovedi
11:30 - 13:30

Venerdi
11:30 - 13:30

Sabato CHIUSO

Numeri Utili:

Tel: 0586899063
Fax: 0586205841

 

Follows us on :.     
 
Copyright (c) 2010-2011 Ordine dei Farmacisti della Provincia di Livorno Partita IVA 80002120493