ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI LIVORNO

 
  ORDINE DEI FARMACISTI
  INFO
  UTILITA'
  AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE
 


Dettaglio News:.

13/12/2015
News: 730 precompilato, entro gennaio farmacie operative su raccolta e invio
In tema di 730 precompilato, entro il nuovo anno tutte le farmacie dovrebbero essere operative, sia per la raccolta, sia per l'invio dei dati, e potranno procedere sul 2016. Per quanto riguarda il 2015 - per il quale, in ogni caso, la possibilità di memorizzazione dei dati è partita nell'ultimo quadrimestre dell'anno - non c'è una mappatura delle farmacie che man mano stanno iniziando a raccogliere i dati, ma dalle indicazioni delle principali software house ci stiamo avvicinando a una situazione di copertura. È questo il punto sulle attività inerenti il 730 precompilato di Gianni Petrosillo, Ad di Promofarma, che spiega: «Per quanto riguarda la fase di raccolta e memorizzazione dei dati da parte delle singole farmacie, come abbiamo già avuto modo di spiegare, è potuta partire solo dopo la pubblicazione in Gazzetta, avvenuta ad agosto, delle specifiche tecniche e riguarda un periodo non più lungo dell'ultimo quadrimestre dell'anno: man mano che le software house stanno procedendo con gli aggiornamenti, le farmacie riescono a raccogliere i dati, con una situazione che vede alcune farmacie partite magari a settembre-ottobre e altre che stanno partendo ora. Al momento non abbiamo una mappatura precisa di quante sono quelle già operative sulla raccolta e da quando lo sono: è un quadro che avremo nel momento in cui si procederà alla spedizione dei dati, fissata a fine gennaio. Da alcune indicazioni che abbiamo ricevuto dalle principali software house (si consideri che sono oltre un centinaio) ci sembra che si stiano tutte allineando e dovrebbe esserci ora una copertura ampia. Quello che abbiamo garantito è che entro fine gennaio - deadline fissata per l'invio dei dati inerenti il 2015 - tutte le farmacie saranno in grado di estrarre e confezionare il file necessario per la spedizione: tanti o pochi, tutte le farmacie dovrebbero essere in grado di inviare quanto raccolto da quando hanno potuto iniziare fino alla fine del 2015. Per quanto riguarda il 2016, si dovrebbe partire regolarmente. Entro fine mese, inoltre, sarà anche ultimata la piattaforma messa a disposizione da Promofarma per la spedizione dei dati, che, lo ricordiamo, può essere fatta per delega all'associazione provinciale o direttamente dalla singola farmacia attraverso il sistema della tessera sanitaria». In ogni caso, per quanto riguarda l'obbligo di raccolta dei dati di tutto il 2015, dopo gli incontri con le istituzioni del mese scorso e l'invio da parte dei Federfarma a inizio dicembre di una lettera ai ministeri coinvolti per far presente nuovamente la situazione, secondo quanto trapela, dovrebbe esserci un appuntamento a breve. «Siamo ancora in attesa di una risposta» conclude Petrosillo «ma l'atteggiamento che rileviamo è di presa d'atto della situazione: il che fa presagire che si potrebbe arrivare a una soluzione della problematica». Francesca Giani Fonte: Farmacista33

La redazione dell'Ordine dei Farmacisti di Livorno non presta alcuna opera di lavoro redazionale sulla pubblicazione dei links e degli articoli declinando ogni responsabilità per i contenuti in essi presenti.
Visualizza l'Archivio News
 
User:
Psw: 
 
ordine dei farmacisti di livorno

Orario Segreteria:

Lunedi
11:30 - 13:30

Martedi
11:30 - 13:30

Mercoledi
11:30 - 13:30

Giovedi
11:30 - 13:30

Venerdi
11:30 - 13:30

Sabato CHIUSO

Numeri Utili:

Tel: 0586899063
Fax: 0586205841

 

Follows us on :.     
 
Copyright (c) 2010-2011 Ordine dei Farmacisti della Provincia di Livorno Partita IVA 80002120493