ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI LIVORNO

 
  ORDINE DEI FARMACISTI
  INFO
  UTILITA'
  AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE
 


Dettaglio News:.

20/1/2015
News: Nuovi farmaci per psoriasi, artrite psoriasica, epatite C, ca gastrico e obesità
La commissione europea ha approvato apremilast (Otezla di Celgene International), farmaco orale per il trattamento sia di pazienti con psoriasi sia di quelli con artrite psoriasica. Si tratta di un inibitore della fosfodiesterasi 4 (Pde4) autorizzato con due indicazioni. La prima è per la terapia degli adulti con psoriasi a placche da moderata a grave che non abbiano risposto, o per i quali sia controindicato o che siano intolleranti, ad altri trattamenti sistemici, inclusi ciclosporina, metotressato o psoralene e luce ultravioletta-A (Puva). La seconda indicazione è per l'impiego, da solo o in combinazione con un Dmard (Disease modifying antirheumatic drugs), nell'artrite psoriasica degli adulti con inadeguata risposta o intolleranza a un primo ciclo con un Dmard. Autorizzazione Ema anche per il regime orale costituito da ombitasvir/paritaprevir/ritonavir (Viekirax di AbbVie) e dasabuvir (Exviera di AbbVie) per dell'Epatite cronica C e anche per i pazienti con co-infezione Hcv/Hiv-1, pazienti che ricevono terapia sostitutiva con oppioidi e pazienti sottoposti a trapianto epatico. Il trattamento è stato approvato per l'uso con o senza ribavirina (Rbv) per i pazienti affetti da infezione da virus dell'epatite cronica C (Hcv) con genotipo 1 (Gt1), compresi i soggetti affetti da cirrosi epatica compensata, co-infezione da Hiv-1, soggetti che ricevono terapia sostitutiva con oppioidi e soggetti che hanno ricevuto trapianto epatico.In aggiunta, Viekirax ha ricevuto l'approvazione per l'uso insieme a Rbv nei pazienti affetti da epatite cronica C con genotipo 4. Via libera comunitario, infine, per ramucirumab (di Lilly), in combinazione con paclitaxel, per il trattamento negli adulti dell'adenocarcinoma della giunzione gastroesofagea o gastrico in stadio avanzato dopo la chemioterapia e come monoterapia in questa indicazione per i pazienti per cui il trattamento in combinazione con paclitaxel non è adeguato. Ramucirumab è un antagonista del Recettore 2 per il Vegf coinvolto nei processi di angiogenesi. Negli Stati Uniti la Fda ha approvato liraglutide (Saxenda di Novo Nordisk) per la gestione cronica del peso. Il farmaco agonista del GLP-1 è indicato in aggiunta a dieta ed esercizio fisico per la gestione del peso in soggetti adulti obesi (Bmi uguale o maggiore di 30 kg/m2) o sovrappeso (Bmi uguale o maggiore di 27 kg/m2) con almeno una comorbidità correlata al peso come diabete di tipo 2 e malattie cardiovascolari. È fondamentale evidenziare che il farmaco inizia ad agire a livelli ottimali dopo qualche settimana e non da subito. Infatti, i pazienti che utilizzano Saxenda devono essere valutati dopo 16 settimane per determinare se il trattamento sta funzionando. Se durante questo lasso di tempo, un paziente non ha perso almeno il 4% del peso corporeo iniziale, la somministrazione del farmaco deve essere interrotta perché non efficace in quel soggetto. (E.L.) Fonte: Farmacista33

La redazione dell'Ordine dei Farmacisti di Livorno non presta alcuna opera di lavoro redazionale sulla pubblicazione dei links e degli articoli declinando ogni responsabilità per i contenuti in essi presenti.
Visualizza l'Archivio News
 
User:
Psw: 
 
ordine dei farmacisti di livorno

Orario Segreteria:

Lunedi
11:30 - 13:30

Martedi
11:30 - 13:30

Mercoledi
11:30 - 13:30

Giovedi
11:30 - 13:30

Venerdi
11:30 - 13:30

Sabato CHIUSO

Numeri Utili:

Tel: 0586899063
Fax: 0586205841

 

Follows us on :.     
 
Copyright (c) 2010-2011 Ordine dei Farmacisti della Provincia di Livorno Partita IVA 80002120493